Mezzalira Giorgio

Storico - Bolzano

Sono in pensione dopo aver insegnato al Franziskanergymnasium di Bolzano per quasi quarant’anni. Mi sono laureato in Storia contemporanea all’Università di Bologna e ho continuato a coltivare l’interesse per lo studio e la ricerca storica. Socio fondatore del gruppo Storia e regione/Geschichte und Region, sono membro del comitato scientifico della rivista Qualestoria (Trieste) e del Comitato di indirizzo della Fondazione Museo Storico del Trentino. Per la fondazione Alexander Langer Stiftung, di cui faccio parte, curo l’archivio Langer e i progetti che lo riguardano. Mi occupo inoltre di educazione alla Costituzione e alla cittadinanza con l’Associazione di Gherardo Colombo Sulle Regole.

Ho collaborato con musei, istituti di ricerca e istituzioni pubbliche. Ho scritto e continuo a scrivere di storia del XX secolo in ambito regionale (Tirolo, Alto Adige e Trentino).  

Collaboro come editorialista con il “Corriere dell’Alto Adige” e il “Corriere del Trentino”.

Una delle mie grandi passioni resta la musica, quella d’autore soprattutto, non ho mai smesso di suonare la chitarra e di calcare i palcoscenici con la band.

Alcune mie pubblicazioni sono:

Günther Pallaver, Giorgio Mezzalira, Der Identitäre Rausch. Rechtextremismus in Südtirol/L’ubriacatura identitaria. L’estrema destra in Alto Adige, Raetia, Bolzano, 2019

D. D’amelio, Andrea Di Michele, Giorgio Mezzalira, La difesa dell’italianità. L’Ufficio per le zone di confine a Bolzano, Trento e Trieste (1945-1954), il Mulino, Bologna, 2015

Siegfried Baur, Giorgio Mezzalira, Alexander Langer. Südtirol Abc Sudtirolo, Edizioni Alphabeta Verlag, Merano, 2015

S.Lechner, G. Mezzalira, A. Spada, M. Verdorfer, Passaggi e prospettive. L’Età contemporanea in Alto Adige, vol. 3/Übergänge und Perspektiven. Südtirol seit 1919. 3. Band, Athesia, Bolzano, 2013

.       

AUTORE

Mezzalira Giorgio