Home Educazione

Categoria: Educazione

Articolo
Gioco. Educare alla sconfitta

Gioco. Educare alla sconfitta

Da più parti e da tempo ormai, si dice che nell’educare serve fornire il senso del limite, contenere gli eccessi, dare un confine alle richieste, moderare le pretese. La parola d’ordine è arginare il permissivismo che ha rappresentato una diffusa stagione educativa, per altro ancora presente nella relazione genitori-figli. Non è una novità l’insistenza di...

Articolo
L’estate e la scuola. Come metabolizzare l’apprendimento

L’estate e la scuola. Come metabolizzare l’apprendimento

Le vacanze estive sono iniziate, e i ragazzi/e possono sicuramente riposare e dedicarsi ad altre attività diverse dalle scuola. Molti insegnanti e genitori spesso si preoccupano che in questi mesi estivi i loro alunni “dimentichino” ciò che hanno appreso nei mesi precedenti. Questo può accadere, ma credo che la causa non sia da imputarsi esclusivamente...

Articolo
La scuola d’estate. Il piano per il 2021

La scuola d’estate. Il piano per il 2021

Il Piano Scuola Estate 2021, lanciato lo scorso 27 aprile dal Ministro Patrizio Bianchi, nasce con l’esigenza da parte delle istituzioni scolastiche nell’ organizzare e gestire il potenziamento e consolidamento delle competenze disciplinari e relazionali degli studenti e per rinforzare l’aspetto relazionale. Sono 5.888 le candidature arrivate al Ministero dell’Istruzione per ottenere i fondi PON...

Articolo
Educare alle regole. Intervista a Gherardo Colombo

Educare alle regole. Intervista a Gherardo Colombo

 Gherardo Colombo, da quando ha lasciato la magistratura, si dedica all’educazione alla legalità incontrando ogni anno  studenti e insegnanti nelle scuole italiane di ogni ordine e grado. Noto per le importanti inchieste sul crimine organizzato, la corruzione, l’inchiesta “Mani pulite” e molto altro, dieci anni fa ha contribuito a fondare l’associazione Sulleregole che opera gratuitamente per...

Articolo
Le parole dell’odio online. Violenza da contrastare

Le parole dell’odio online. Violenza da contrastare

“Vai a lavorare cretino!” e “Sei un escremento di rinoceronte” sono solo alcuni dei messaggi offensivi che il professor Roberto Burioni, virologo di fama, ha ricevuto nelle settimane scorse sui social. Da un po’ di tempo nel mirino degli haters, gli odiatori, il noto medico che dedica attenzione alla divulgazione scientifica, ha poi sorpreso tutti...

Articolo
Chi li ha visti? Scomparsi ma non solo per colpa della DAD

Chi li ha visti? Scomparsi ma non solo per colpa della DAD

La dispersione scolastica esplicita e nascosta. Quale scenario dopo la pandemia? Criticare la DAD è diventata pratica tanto gratuita quanto fuorviante. È indiscutibile che, quando potremo fare i conti con l’eccezionalità che ha travolto la scuola, non potremo che registrare come guadagno l’alfabetizzazione tecnologica a cui la sospensione didattica in presenza ci ha repentinamente costretto....

Articolo
Sostenere i ragazzi nella scuola superiore

Sostenere i ragazzi nella scuola superiore

“Dottore, mio figlio a giugno finirà la scuola media. Si è iscritto in un Istituto Tecnico, ma è molto demotivato e spaventato di quello che accadrà l’anno prossimo. Come possiamo aiutarlo?” Questo è il testo di una telefonata che ho da poco ricevuto, e devo ammettere che non è l’unico genitore che si rivolge a...

Articolo
San Giuseppe. Festa del papà. Ma quale?

San Giuseppe. Festa del papà. Ma quale?

San Giuseppe, il padre per antonomasia, il santo che la ricorrenza di marzo vuole ricordare per le funzioni genitoriali. Per questo viene festeggiato come il santo patrono dei padri anche se prevale il sospetto che la sua figura venga ricordata più per aspetti commerciali che per quelle che erano le sue caratteristiche specifiche. Anche se...

Articolo
Dalla parte delle bambine

Dalla parte delle bambine

“Il maschio spacca tutto è accettato, la femmina no.” Sono le parole che negli anni settanta Elena Gianini Belotti, pedagogista e scrittrice, scriveva in un famoso saggio che si intitolava Dalla parte delle bambine. L’autrice sosteneva che erano i condizionamenti culturali ad alimentare le diversità educative con cui si crescevano i figli. Spiegava che alle...

  • 1
  • 2
  • 7