Home Attualità

Categoria: Attualità

Articolo
Quadrinomi, “UN FUTURO PER IL NOSTRO PASSATO

Quadrinomi, “UN FUTURO PER IL NOSTRO PASSATO

La rassegna pittorico-culturale giunta alla quarta edizione Può succedere, ma non sempre è così, che la qualità di un evento pubblico col passare degli anni acquisti valore, allarghi gli orizzonti, centri sempre di più l’obiettivo che sin dall’inizio si era proposto. Qualcuno potrebbe anche riprendere l’antica analogia col vino invecchiato, ma questa è un’altra storia...

Articolo
Resilienza, linfa vitale per andare avanti

Resilienza, linfa vitale per andare avanti

La “resilienza” è una parola comune, usatissima, a volte anche a sproposito. Non appartiene al linguaggio psicologico che però l’ha adottata, ma a quello della metallurgia. Un tempo si diceva “forza d’animo” e era associata alla volontà, mentre è tutt’altro. In fisica è la proprietà del materiale che resiste alle pressioni mentre in psicologia è...

Articolo
Non si può morire di bullismo

Non si può morire di bullismo

Non è più tollerabile che si muoia di bullismo e cyberbullismo. Alessandro di Gragnano aveva 13 anni ed è l’ultima vittima di questo fenomeno devastante, di cui si parla tanto ma solo quando accadono le tragedie e si fa poco per prevenirlo. Se ne parla per una necessaria cronaca, per far conoscere gli elementi che...

Articolo
Insegnare. L’arte di lasciare segni

Insegnare. L’arte di lasciare segni

Insegnare, dice il vocabolario, è verbo transitivo che vien dal latino “insignare” e significa “imprimere segni”. Comprendi subito, allora, che non è solo trasmettere nozioni, né far acquisire le competenze del saper dire e del saper fare. Insegnare è lasciare tracce o impronte nella mente e nell’anima di chi cresce. Mestiere impegnativo, faticoso, spesso poco...

Articolo
La gratitudine come debito e ricchezza

La gratitudine come debito e ricchezza

La gratitudine è un affetto molto importante nella nostra vita, la capacità di provare gratitudine è qualcosa che ci definisce come esseri umani; la gratitudine ha molteplici sfaccettature ed influisce molto sulle nostre relazioni sia individuali che sociali. Questo affetto ha origini precoci nello sviluppo psicologico della persona, nasce quando da bambini molto piccoli impariamo...

Articolo
Gesù uomo vero  (don Antonio Mazzi)

Gesù uomo vero (don Antonio Mazzi)

Don Mazzi narra Gesù e la sua umanità Chi era Gesù? Come si è formato nell’infanzia e nella giovinezza? Com’è nata in lui una certa idea di Dio e del mondo? Come è diventato maestro e predicatore? Come ha iniziato a fare miracoli? Come è arrivato a essere rifiutato e crocefisso? Quale fu l’effetto del...

Articolo
Dipingere quello che non si vede

Dipingere quello che non si vede

A colloquio col pittore Zeno Fatti, in mostra a Mühlbach/Rio di Pusteria dal 6 agosto Incontriamo Zeno Fatti presso la Galerie90 dove sta allestendo la sua prima mostra in Sudtirol/Alto Adige. Di origine veronese, ma cittadino dl mondo, Fatti oltre che musicista è anche un pittore, un artista sui generis. La sua visione dell’arte ce...

Articolo
Gratitudine. La capacità di amare

Gratitudine. La capacità di amare

La gratitudine è parola desueta. Ovvero in disuso. Ma soprattutto non si insegna e men che meno si educa alla gratitudine perché narcisismo e competitività nelle relazioni sembrano ripagare di più. Si dicono tanti “grazie” ipocriti in cui c’è poca o nulla partecipazione affettiva. Ha ragione Delphine de Vigan che nel suo libro Le gratitudini...

Articolo
Maturità come rito di passaggio. (Lettera agli studenti)

Maturità come rito di passaggio. (Lettera agli studenti)

Cari studenti della maturità! L’esame di stato che state per affrontare, una volta chiamato “di maturità”, è una delle esperienze più intense e ricche di significati che farete nella vita. Si ricorderà per sempre, anche se vi saranno altri esami più impegnativi da superare. Non a caso pure in età avanzata sogniamo la maturità ogni...

Articolo
L’ascolto educativo. (Recensione)

L’ascolto educativo. (Recensione)

Interazioni tra psicoanalisi, pedagogia e clinica dell’età evolutiva La prima cosa che mi ha colpito di questo libro, la prima cosa che desidero sottolineare è il titolo L’ascolto educativo: Immediatamente mi sono ricordato di un libro, per me particolarmente significativo di Luciana Nissim Momigliano che si intitolava “L’ ascolto rispettoso” (Milano Raffaello Cortina 2001). Questo...