Home Cultura & Società

Categoria: Cultura & Società

Articolo
Quadrinomi, “UN FUTURO PER IL NOSTRO PASSATO

Quadrinomi, “UN FUTURO PER IL NOSTRO PASSATO

La rassegna pittorico-culturale giunta alla quarta edizione Può succedere, ma non sempre è così, che la qualità di un evento pubblico col passare degli anni acquisti valore, allarghi gli orizzonti, centri sempre di più l’obiettivo che sin dall’inizio si era proposto. Qualcuno potrebbe anche riprendere l’antica analogia col vino invecchiato, ma questa è un’altra storia...

Articolo
Curare l’orto e far crescere emozioni!

Curare l’orto e far crescere emozioni!

La tempesta perfetta, l’Apocalisse, il crollo del sistema, si stanno sprecando le definizioni del momento epocale che l’umanità sta attraversando tanto da poterci chiedere con il fiducioso Candido “Oh, migliore dei mondi possibili, dove sei adesso?” La guerra, la pandemia, il disastro ambientale sono i corvi neri del famoso quadro/testamento di Van Gogh: oscurano i...

Articolo
L’ascolto educativo. (Recensione)

L’ascolto educativo. (Recensione)

Interazioni tra psicoanalisi, pedagogia e clinica dell’età evolutiva La prima cosa che mi ha colpito di questo libro, la prima cosa che desidero sottolineare è il titolo L’ascolto educativo: Immediatamente mi sono ricordato di un libro, per me particolarmente significativo di Luciana Nissim Momigliano che si intitolava “L’ ascolto rispettoso” (Milano Raffaello Cortina 2001). Questo...

Articolo
Fiore di gelsomino. Al di qua e al di là del mare

Fiore di gelsomino. Al di qua e al di là del mare

Il film alla prima con grande successo di pubblico il 21 maggio scorso E’ stato presentato due settimane fa al Teatro Zandonai di Rovereto “Fiore di Gelsomino”, quello che potremmo definire a giusto titolo un “social film” non tanto per il fatto che abbia a che fare con i “social” della rete, quanto piuttosto perché...

Articolo
Il festival dell’economia fra illusioni, promesse e auspici

Il festival dell’economia fra illusioni, promesse e auspici

Sul Festival dell’Economia ho sempre avuto se non proprio uno sguardo critico, quanto meno un pensiero scettico, soprattutto sui risultati. Certo, qualcuno potrà dire che la kermesse non è fatta per trovare rimedi pratici ai problemi, ma può solo servire per evidenziarli e rappresentare eventuali soluzioni. Vero. Ma se lo scopo è solo quello, non...

Articolo
Una stanza tutta per sé

Una stanza tutta per sé

Il Soroptimist International è un’Associazione femminile, nata il 3 ottobre 1921 a Oakland, in California, costituita da donne impegnate in varie attività qualificate.Fin da allora le Soroptimiste – sorelle per il meglio – decisero che avrebbero sostenuto la promozione dei diritti umani per tutti, l’avanzamento della condizione femminile, l’accettazione delle diversità, lo sviluppo sostenibile, il...

Articolo
Musicosofia, l’arte dell’ascolto della musica.

Musicosofia, l’arte dell’ascolto della musica.

«Ho denominato “meditazione musicale” l’ascolto vigile, silenzioso, riflessivo che, in seguito all’interiorizzazione della musica, sfocia nella compenetrazione di tutto il corpo da parte di una forza spiritualizzante».  (George Balan) Era il 1958 quando George Balan, musicologo e filosofo, si pose la domanda: “Quanto e cosa può rivelarci l’ascolto profondo della musica?” Da questa intuizione, scaturì...

Articolo
La poesia. Una rinnovata primavera che ci illumina

La poesia. Una rinnovata primavera che ci illumina

Nel giorno in cui si festeggia l‘arrivo della primavera, da alcuni anni si celebra anche la poesia, parola che evoca immediatamente versi e rime, anche se etimologicamente vuol dire semplicemente “faccio”, dal verbo poieo (fare). Scrivere una poesia può essere un momento liberatorio, si mettono insieme sentimenti e parole, ricordi e suoni, profumi e colori....

Articolo
Dalla rabbia alla poesia. Viaggio nel rap dialogo con una fantastica Miss Rap

Dalla rabbia alla poesia. Viaggio nel rap dialogo con una fantastica Miss Rap

Le radici Gli antenati sono stati griotte e griot. Dei cantastorie, donne e uomini che, in Africa, andavano per villaggi raccontando i fatti delle famiglie, delle comunità, una specie di giornale ambulante,insomma. E lo facevano in rima, accompagnandosi con strumenti musicali semplici, percussioni, flauti. Narravano gesta, tramandavano tradizioni. E tanti di questi intessevano col pubblico...

Articolo
Arte e pittura attraverso gli occhi feriti

Arte e pittura attraverso gli occhi feriti

È difficile immaginare il dramma che vive un artista quando percepisce il progressivo deterioramento del senso che, più di ogni altro, è indispensabile per la sua arte che è la vista. La perdita della vista ha modificato la vita professionale di molti dei grandi artisti che hanno dovuto adattarsi alla menomazione, modificando stili e tecniche....

  • 1
  • 2
  • 8