Home Attualità Riflessioni

Categoria: Riflessioni

Articolo
Marina e Santina, l’amicizia straordinaria di una vita intera

Marina e Santina, l’amicizia straordinaria di una vita intera

di Marina Ramonda Per gentile concessione della rivista ARTECULTURA di Teodosio Martucci. Era gennaio… “Buongiorno sono qui per l’inserzione su Secondamano, volevo sapere quale sarebbe il lavoro?” dissi, fingendo una sicurezza che non avevo, di certo dovevo trovare lavoro e casa entro sera. Tu dalla tua carrozzina mi avevi sorriso, tua madre vicino a te...

Articolo
Resilienza, linfa vitale per andare avanti

Resilienza, linfa vitale per andare avanti

La “resilienza” è una parola comune, usatissima, a volte anche a sproposito. Non appartiene al linguaggio psicologico che però l’ha adottata, ma a quello della metallurgia. Un tempo si diceva “forza d’animo” e era associata alla volontà, mentre è tutt’altro. In fisica è la proprietà del materiale che resiste alle pressioni mentre in psicologia è...

Articolo
Insegnare. L’arte di lasciare segni

Insegnare. L’arte di lasciare segni

Insegnare, dice il vocabolario, è verbo transitivo che vien dal latino “insignare” e significa “imprimere segni”. Comprendi subito, allora, che non è solo trasmettere nozioni, né far acquisire le competenze del saper dire e del saper fare. Insegnare è lasciare tracce o impronte nella mente e nell’anima di chi cresce. Mestiere impegnativo, faticoso, spesso poco...

Articolo
La gratitudine come debito e ricchezza

La gratitudine come debito e ricchezza

La gratitudine è un affetto molto importante nella nostra vita, la capacità di provare gratitudine è qualcosa che ci definisce come esseri umani; la gratitudine ha molteplici sfaccettature ed influisce molto sulle nostre relazioni sia individuali che sociali. Questo affetto ha origini precoci nello sviluppo psicologico della persona, nasce quando da bambini molto piccoli impariamo...

Articolo
Gratitudine. La capacità di amare

Gratitudine. La capacità di amare

La gratitudine è parola desueta. Ovvero in disuso. Ma soprattutto non si insegna e men che meno si educa alla gratitudine perché narcisismo e competitività nelle relazioni sembrano ripagare di più. Si dicono tanti “grazie” ipocriti in cui c’è poca o nulla partecipazione affettiva. Ha ragione Delphine de Vigan che nel suo libro Le gratitudini...

Articolo
La mano in testa.  La ricorderemo Laura!

La mano in testa. La ricorderemo Laura!

Io e Laura ci conoscevamo in realtà molto poco e in modo superficiale, però come spesso accade fra “compagni di viaggio”, essendo entrambe disabili, questo non era importante e suppongo anche da parte sua era lo stesso; quando il percorso di vita è simile spesso ci si capisce con uno sguardo, una scelta, anzi si...

Articolo
L’estate della ripresa e i progetti per il benessere familiare

L’estate della ripresa e i progetti per il benessere familiare

Dopo il lungo tempo dell’allarme, sembra arrivare un po’ di leggerezza. Ci prepariamo ad una nuova estate che speriamo serva a noi e ai figli per recuperare benessere psicologico e ridurre gli effetti dello stress. Alcuni studi longitudinali, fatti prima e durante il lockdown, ci dicono che la percentuale dei ragazzi con disturbi d’ansia, preoccupazioni...

  • 1
  • 2