Home Portelli Santina

Autore: Portelli Santina

Articolo
“Tira fuori la lingua!”

“Tira fuori la lingua!”

Continuo la mia storia che potrebbe diventare spunto di dibattito o scambio di riflessioni… E  ricordo che si può commentare! Dopo circa 2 anni pur facendo tanta fisioterapia le mie condizioni non migliorarono molto, facevo fisioterapia due volte al giorno con un’operatrice, per recuperare ciò che avevo perso durante l’intervento. Ma lei quando non riuscivo...

Articolo
L’attesa. Dal mio corpo segnato ai miei sogni

L’attesa. Dal mio corpo segnato ai miei sogni

L’ATTESA può essere uno stato d’animo, uno stile di vita, una speranza incolmabile, un insieme di aspettative e via così. L’attesa ha comunque significati profondi e soggettivi. Ad esempio può essere triste vedere una persona anziana, come se avesse vissuto tutta la vita nell’attesa di qualcosa, di qualcuno, di una realizzazione, in questa caratteristica si...

Articolo
Sulla strada. Da ieri a oggi

Sulla strada. Da ieri a oggi

Sento parlare di disabilità da quando ero piccola, Per la madre sei un senso di colpa Per il padre sei un figlio che deve sempre ri-nascere Per la badante sei un lavoro Per l’altro non ci sei Per te stesso sei un limite ovvero…. un problema Quindi….. la barriera esiste in ognuno di noi. La...

Articolo
L’infinito

L’infinito

Mi hanno fatto conoscere a scuola le poesie di Giacomo Leopardi che ero una ragazzina poco più di 13 anni, le sue opere dovevano avere il compito di dare una risposta a tutti i miei perché circa la mia disabilità e secondo i miei insegnanti consolarmi attraverso i suoi canti. Proprio per questo quando mi...